Banner di INNrete

Imprese di disinfestazione, derattizzazione e sanificazione - CCIAA di Ascoli Piceno

Menù di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Ascoli Piceno

Imprese di disinfestazione, derattizzazione e sanificazione

L'attività di disinfestazione, derattizzazione e sanificazione è soggetta alla SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA': SCIA.

La SCIA è stata introdotta dall'art. 49 comma 4bis del DL 78/10 convertito con L. 122/2010 ed è in vigore dal 31.7.2010. Permette di avviare una qualunque attività di impresa con un'unica comunicazione in cui si autocertifica il possesso di tutti i requisiti che le varie leggi prevedono.
L'entrata in vigore della SCIA non ha modificato di fatto gli adempimenti attualmente in vigore per la disinfestazione, derattizzazione e sanificazione perché già questa attività veniva avviata con una Dichiarazione di inizio attività (DIA) ad effetto immediato.


L'attività di disinfestazione, derattizzazione e sanificazione può essere esercitata dalle imprese che possiedono i seguenti requisiti:

Requisiti morali:

  • non essere stati condannati per i reati elencati nell'art. 2 della legge n. 82/1994;
  • non essere sottoposti a misure di prevenzione antimafia.

Requisiti economico-finanziari :

  • regolare iscrizione all'INPS e all'INAIL di tutti gli addetti dell'impresa;
  • esistenza di almeno un conto corrente bancario;
  • assenza di protesti.

Requisiti tecnico-organizzativi (richiesti al responsabile tecnico)
E' sufficiente possedere uno solo dei requisiti elencati:

  • Diploma universitario o laurea in materia tecnica utile ai fini dello svolgimento dell'attività
  • Diploma di scuola secondaria superiore conseguito in una materia attinente l'attività;
  • Attestato di qualifica professionale attinente l'attività che si intende svolgere;
  • Assolvimento dell'obbligo scolastico assieme ad un periodo di lavoro di almeno tre anni    disinfestazione,  derattizzazione e sanificazione) in un'azienda del settore (come titolare/amministratore, socio partecipante, collaboratore familiare, dipendente qualificato).

I requisiti tecnico-organizzativi devono essere posseduti da un responsabile tecnico appositamente nominato dall'impresa

Responsabile tecnico
Può essere nominato:

  • Il titolare di un'impresa individuale
  • Un legale rappresentante di una società
  • Un socio / amministratore
  • Un dipendente dell'impresa
  • Un collaboratore familiare

 

Modulistica

  • SCIA disinfestazione derattizzazione e sanificazione  (word 114 Kb)

 

Approfondimenti

 

Servizio informativo
Ufficio Registro Imprese
tel. 0736 2791
e-mail  registro.imprese@ap.camcom.it

 

 

Data di redazione: 11/5/2017

 

[Stampa]  [Apri a pagina intera]

Calendario eventi

Gennaio 2020
oggi
LunMarMerGioVenSabDom
  1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 

25
 

26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31